Amori Possibili a Bari

Iniziano le prime presentazioni di Amori Possibili, la prima a Bari.

Intrecci Cop Brandi1 nuovo StampaUna cosa che ci piace molto è farvi conoscere i nostri autori. In verità, il nostro sogno sarebbe presentarveli uno ad uno, a voi lettori perché possiate coglierne l’essenza come abbiamo fatto noi.

Crediamo che stabilire un contatto, scambiando due parole, incrociando degli sguardi possa valere più di mille locandine e recensioni.

Purtroppo noi a Bari insieme a Maurizio Corrado non c’eravamo, il Salone del Libro di Torino ci ha impegnato, e così abbiamo pensato di lasciare la parola a lui per raccontarvi come è andata!

 

 

Accostare mondi differenti mi è sempre piaciuto, e credo che l’immaginario sia un elemento fondamentale, letteralmente, qualcosa che pone le fondamenta. Così portare la narrativa all’interno di una manifestazione che parla di verde e benessere mi è sembrato logico. L’evento di Bari, Primavera Mediterranea, nasce nel 2011 sulle colline bolognesi davanti a crescentine, tigelle, affettati, formaggi e sangiovese. Filomena Rossiello, architetto barese, seguiva le mie avventure sulla rivista Nemeton che stavo realizzando in quel periodo. Mi aveva telefonato e mi aveva raggiunto a Bologna. Voleva “fare qualcosa a Bari”. Il sole e il sangiovese diedero una visione chiara: tre giorni dedicati al verde, una serie di eventi legati fra loro dalla necessità di aumentare il benessere e la consapevolezza. L’anno dopo, Primavera Mediterranea era una realtà. Ora siamo alla quinta edizione. Quest’anno, tolto il cappellino da architetto che avevo dopo aver fatto il moderatore al convegno del giorno precedente, ho indossato quello da scrittore e mi sono messo a leggere un racconto in tema con l’ambiente che mi circondava, una strada completamente invasa da piccoli giardini, piante, alberi, fiori, suoni, colori, profumi. Una storia d’amore fra un bosco e una città.

 

Vogliamo anche lasciarvi con un regalo speciale.

Insieme all’Autore abbiamo pensato di regalarvi alcuni minuti di relax. Quindi mettetevi comodi e ascoltate il racconto “Il suono e la materia” tratto proprio da Amori possibili, un pensiero per chi ama la lettura e vuole conoscere un po’ meglio questo libro di racconti.

 

 

Vi è piaciuto il racconto? Ecco allora il link per acquistare il libro!

pulsante-acquista-adesso-ar