La Relazione Terapeutica tra Professionista Sanitario e Paziente di Teresa Nardulli

Nardulli_Stampa14x20A_4

Non poteva iniziare meglio questa settimana!

Un’inaugurazione speciale: quella del nostro catalogo.

Esce oggi in libreria e in tutti i principali store online il libro della nostra autrice Teresa Nardulli.

La relazione terapeutica tra professionista sanitario e paziente è un testo di saggistica ospitato nella nostra collana ESSE di Intrecci dedicato ad un tema molto studiato e dibattuto negli principali atenei italiani: quello appunto tra professionista sanitari e paziente.

Dall’incontro con la dott.ssa Nardulli, docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università la “Sapienza” di Roma, docente presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Tor Vergata di Roma e si occupa di formazione aziendale sanitaria, è nata un bella e proficua collaborazione in cui metodologia e criterio professionale hanno portato alla realizzazione di un testo destinato sicuramente agli studenti universitari che stanno intraprendendo un percorso di formazione di tipo ospedaliero ma è rivolto a tutti i professionisti sanitari che già lavorano in questo ambiente che sono sensibili a questa tematica divenuta ormai fulcro di numerosi dibattiti.

Il libro racchiude la definizione del sapere peda-andragogico ponendo l’accento sull’analisi del sistema formativo del professionista sanitario e della relazione terapeutica con il paziente. Una ricerca di tipo qualitativo condotta in una azienda ospedaliera testimonia, attraverso le interviste fatte a primari, medici e infermieri, che nonostante il movimentato periodo storico-sociale, nel quale si potrebbe sviluppare una certa “crisi di identità professionale”, sia sempre forte e vincente la motivazione della scelta da essi intrapresa: prendersi cura del paziente e della comunità.