Presentazione de “Il cambiamento possibile” di Letizia Ciancio

“IL CAMBIAMENTO POSSIBILE” APPRODA IN CAMPIDOGLIO – 15 DICEMBRE H.18, PICCOLA PROTOMOTECA. COMPRENDERE E GUIDARE IL CAMBIAMENTO NELLA SOCIETÀ CONTEMPORANEA (ALL’INDOMANI DEL VOTO)

 

Insieme all’autrice intervengono
Sabrina Alfonsi, Presidente Municipio Roma I Centro

Flavia Marzano, Assessore Roma Semplice, Roma Capitale
Modera
Pierdonato Vercellone, Presidente Nazionale FeRPI – Federazione Relazioni Pubblica Italiana

 

Oggi, in Italia come nel resto del mondo, si parla sempre più spesso di ‘cambiamento’… ma cosa significa ‘cambiare’? Perché desideriamo il cambiamento ma allo stesso tempo vi opponiamo resistenza? Perché da soli ci comportiamo in un modo e in gruppo agiamo diversamente? Il cambiamento è un dato di fatto, non un atto di volontà, perché vivere impone di adattarsi a una realtà in continua evoluzione. Il punto quindi non è se cambiare o meno, ma decidere la DIREZIONE da intraprendere e il RITMO con cui procedere. E non si tratta di dettagli! Ma per poter GUIDARE il cambiamento, dobbiamo conoscerlo, comprendendone le molteplici implicazioni psichiche: cosa attiva nel cervello del SINGOLO e cosa provoca nel GRUPPO sociale. E da questa rinnovata consapevolezza e prospettiva, osservare quale sia oggi, nella complessità contemporanea, il cambiamento ‘possibile’.

il cambiamento possibile

 

LETIZIA CIANCIO è psicologa, esperta di comunicazione ed ha conseguito con Lode un Master universitario in Direzione del Personale e Sviluppo delle Risorse Umane. Da anni si occupa di promuovere la Responsabilità Sociale e la Creazione di Valore a tutti i livelli, in azienda come in politica. Crede fermamente nel potenziale umano, nella meritocrazia e nelle reti di relazioni per costruire un mondo realmente sostenibile e inclusivo. Ha già pubblicato “Essere Padre. Essere Madre. Storia di un’avventura” (Armando ed.) ciancio.letizia@gmail.com – https://www.linkedin.com/in/letizia-ciancio