Si moriva dal caldo

di Mirco Giulietti

ISBN: 9788899550516

MIRCO GIULIETTI è nato in provincia di Pesaro e Urbino, dove vive con la sua famiglia. È laureato in giurisprudenza e, dopo aver fatto il giornalista e il webmaster, lavora presso l’Azienda Sanitaria Unica Regionale delle Marche.
Ha scritto di storia e biografie di personaggi locali. Questo è il suo primo romanzo.

 

 

Pagine: 292

Collana: Enne di Intrecci

15.00

Categoria:

Descrizione

È l’estate del 1974, la scuola è appena finita, i mondiali di calcio stanno per cominciare e il protagonista, un ragazzino affetto da leggera balbuzie e da un’esplicabile miscuglio di voglia di protagonismo e di passare inosservato, vede la vita della minuscola località in cui vive sconvolta dalla morte violenta e misteriosissima di una vicina: la signorina Marella, ereditiera di una bella villa di campagna ed ex cantante beat. Il ragazzino intraprende le sue personalissime indagini, prima per gioco, insieme alla sua banda di amichetti, e poi da solo, immedesimandosi nel ruolo di paladino della giustizia del suo eroe dei fumetti Tex Willer, arrivando ad un inaspettato epilogo.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Si moriva dal caldo”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *