Recensione su Wired di Crepapelle

“Il corpo a cui l’autrice è interessata è piuttosto quello che abita la nostra mente”

Una settimana che inizia all’insegna delle buone notizie.

Crepapelle di Paola Rondini è stato recensito da Wired!

Romanzo introspettivo, portato avanti da una scrittura che opera in senso chirurgico ma per scavare e analizzare

Questo il link per leggere l’intera recensione!

LEGGI LA RECENSIONE

Un grazie ad Alberto Grandi per lo spazio che ci ha riservato in una delle migliori riviste online!