teresa nardulli

Teresa Nardulli vi aspetta alla libreria Dickens di Taranto

La Libreria Dickens di Taranto ospita la nostra autrice Teresa Nardulli e il suo libro.

Avente impegni stasera alle 18,30?

Allora se siete di Taranto e dintorni perché non venite a trovarci alla Libreria Dickens?

Nardulli

Ci sarà ad aspettarvi la nostra splendida autrice Teresa Nardulli e il suo testo edito da Intrecci Edizioni “La relazione terapeutica tra professionista sanitario e paziente”.

Un argomento estremamente attuale e delicato, al quale la nostra autrice ha voluto dedicare un libro per cercare di spiegare agli addetti ai lavori e non solo che cosa c’è dietro il rapporto tra medico e paziente ma anche e soprattutto tra medico e struttura sanitaria.

Volete approfondire l’argomento?

Ecco l’intervista alla nostra autrice —> Link 

Non vi abbiamo ancora convinto?

Ecco il link ad una bella recensione al suo libro —> Link

Vi aspettiamo numerosi!!

Recensione su Leggere Tutti del Libro di Teresa Nardulli

Recensione su Leggere Tutti di Marzo 2016

Poche le parole, tanti i ringraziamenti.

Grazie a Leggere Tutti per lo spazio che ha voluto dedicare al libro della nostra Teresa Nardulli.

Grazie alla dott.ssa Anna Rita Guaitoli che ha letto e recensito il “La relazione terapeutica tra professionista sanitario e paziente”.

Vi lasciamo alla lettura di questa bella recensione!

Recensione  Recensione - Leggere Tutti

 

 

Intervista a Teresa Nardulli

Nardulli_Stampa14x20A_4Da pochi giorni ha ottenuto una Segnalazione di Eccellenza per la sezione Progetti Formativi relativa al progetto “Il tutor clinico” conferitagli dall’AIF (Associazione Italiana Formatori) per la XIV Edizione del Premio Filippo Basile, Teresa Nardulli, autrice del saggio La relazione terapeutica tra professionista sanitario e paziente, Intrecci Edizioni 2015, torna a Roma con una grande soddisfazione per il lavoro svolto fino ad ora.

Noi della redazione abbiamo voluto rivolgerle qualche domanda, forse un po’ scomoda, ma che molti italiani in merito all’organizzazione sanitaria si pongono quotidianamente.

 

 

 

 

  • Il “Capitale umano” è un tema molto dibattuto. Un regista come Virzì gli ha dedicato un film dal sapore amaro. Ma non tutti sanno effettivamente cosa sia. In quali termini può essere definito il “capitale umano”?

È un film visto e molto apprezzato per il modo con cui Virzì, seppur in modo realistico ma dal sapore amaro, come sottolinea lei, ci fa riflettere su cosa resta del singolo individuo, della sua irripetibile unicità, della sua morale, della sua dignità, in un mondo dove il denaro e il profitto economico rappresentano il parametro di valutazione di ogni essere vivente e non.

Anche in ambito sanitario i DRG (diagnosis-related groups) permettono di quantificare economicamente l’assorbimento di risorse e quindi di remunerare ciascun episodio di ricovero. Uno degli obiettivi è quello di controllare e contenere la spesa sanitaria, che è si cosa giusta contro gli sprechi eccessivi del passato, il testo del libro mira proprio a questo e cioè sottolinea che non bisogna trascurare e mai mettere da parte la relazione terapeutica tra professionista sanitario e paziente in nome di un badget che va tenuto sotto controllo economicamente.

La medicina ha necessità più di altri sistemi aziendale dell’umanizzazione delle cure.

A man who knows the price of everything and the value of nothing diceva Oscar Wilde.

Read More

La Relazione Terapeutica tra Professionista Sanitario e Paziente di Teresa Nardulli

Nardulli_Stampa14x20A_4

Non poteva iniziare meglio questa settimana!

Un’inaugurazione speciale: quella del nostro catalogo.

Esce oggi in libreria e in tutti i principali store online il libro della nostra autrice Teresa Nardulli.

La relazione terapeutica tra professionista sanitario e paziente è un testo di saggistica ospitato nella nostra collana ESSE di Intrecci dedicato ad un tema molto studiato e dibattuto negli principali atenei italiani: quello appunto tra professionista sanitari e paziente.

Read More