Fratelli di storia

di Marco Casula

ISBN: 9788899550349

MARCO CASULA, nato a Nuoro nel 1950, residente a Cagliari. Due figli, studi universitari, funzionario pubblico in pensione. Ha pubblicato per Leone Editore, cura un blog culturale marcocasula.wordpress.com


 

Collana: Enne di Intrecci

Pagine: 278

16.00

Descrizione

Due esistenze a confronto e un solo finale. Due giovani cresciuti in epoche diverse. Due vite, quelle di Umberto Ascanio e Istevene Oppes, nutrite da forti e opposte motivazioni ideali che eventi più grandi di loro travolgeranno. Ambedue si perderanno lungo strade che non avevano previsto. Si ritroveranno soli, in un lento ritorno alle origini, un viaggio senza speranza, come gli Arcangeli di Milton, impuri e perduti in Terra. La prima storia è di Umberto Ascanio, tenente repubblichino, è sopraffatto dalla guerra fascista che lo divide dalla famiglia e dal suo amico d’infanzia, Massimo Galanti, internato in un campo di concentramento. La seconda è di Istevene Oppes, agli albori della contestazione studentesca, all’indomani della strage di Piazza Fontana. Nell’infuocato clima sociale del Paese, il suo fervore politico, come quello dei suoi amici, s’innesta nelle proprie dinamiche individuali, incapace di dare senso alla vita. L’atto finale è il disvelamento della storia, la compiuta catarsi dal vuoto nel quale Istevene si è sempre sentito immerso.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fratelli di storia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *